La famosa bevanda principalmente di color oro ottenuta dalla fermentazione di mosto a base di malto d’orzo, aromatizzata e amaricata con luppolo. Il suo colore biondo ricorda l’oro delle spighe d’orzo mature nei campi. Sono altrettanto belle le altre colorazioni sul rosso, ambra e nera. Dal sapore fresco si accompagna diversi cibi e fra le artigianali ce n’è anche qualcuna che si abbina ai dolci.

Articoli